Lo strudel

By on July 18, 2013

Lo strudel è un dolce molto diffuso in Germania, viene consumato sia a colazione che a merenda insieme ad una tazza di tè. Questo è un dolce che non presenta niente di nauseante, infatti è un dolce rustico, sano e gustoso in cui abbiamo un’ingrediente essenziale come le mele. L’esistenza nello strudel di un frutto così importante per l’alimentazione giornaliera, garantisce a questo dolce una notevole importanza e prevede nel suo ripieno altri prodotti gustosi come: uva sultanina, cannella, pinoli e pan grattato. Le origini di questo cibo sono riconducibili ad un dolce che viene ancora preparato in Turchia, chiamato la “baklavia”, quindi la sua provenienza è molto più a sud del Sudtirol. Questa associazione di gusto tra questi due dolci, deriva da un’invasione dei balcani ad opera dei Turchi intorno al XVI secolo, che proseguì fino alle soglie della Prima Guerra Mondiale, e durante questo periodo di dominio furono importati alcuni dei caratteri tipici della Turchia. Il territorio trentino, ricco di mele, ha adottato questo dolce modificandolo e aggiungendo la mela, permettendo di acquisire un gusto diverso e originale grazie a questa novità.
Alessandro Lamacchia

About Italiani Germania