Uccidi il drago: il Drachenstich di Furth im Wald

By on September 25, 2015
festa-drago

Nella cittadina bavarese di Furth im Wald, vicino al circondario di Cham e quasi al confine con la Repubblica Ceca, si tiene ogni anno nel mese di luglio il Drachenstich, ossia “Uccisione del drago”.

Importante evento di rievocazione storica, religiosa e folkloristica coinvolge circa 1500 partecipanti trasportando i visitatori nel XV secolo, cui questo evento fa riferimento. La tradizione vuole infatti ricordare la guerra che avvenne tra il 1419-1436 tra i Cattolici del Sacro Romano Impero e gli Ussiti, riformatori seguaci di Jan Hus; i cittadini di Furth, coinvolti ingiustamente nella battaglia, si racconta che si siano nascosti all`interno di un drago. Un ulteriore collegamento può essere fatto con la mitica leggenda di San Giorgio, originario però della Cappadocia (Turchia).

Il festival bavarese,  prevede ogni anno migliaia di partecipanti tra artisti, attori ed animali tra cui un maestoso drago-robot di 5m di altezza per ben 16 di lunghezza, capolavoro della tecnologia moderna può sputare fuoco, muovere e ali e sanguinare!

Una delle più importanti tradizione perpetuate nel corso dei secoli, attira ogni anno turisti da ogni parte del mondo, attratti dalla sconfitta del drago ed allegoricamente del male sulla terra, governato poi da pace e serenità; lo scontro avviene dunque con un valoroso cavaliere che combatte contro l`enorme mostro per salvare la sua amata e gli abitanti di Furth.

Il Festival più antico d`Europa, ha radici profonde essendo stato messo in scena per la prima volta nella processione del Corpus Domini, è oggi a se stante

Il festival si svolge tra fine luglio e l’inizio di agosto (quest`anno la rappresentazione ha avuto luogo dal 31/07/15 al 09/08/15) Facilmente raggiungibile da Monaco tramite pullman o treno, è assolutamente un’esperienza da non perdere grazie alla cornice enogastronomica, musicale e teatrale.

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale

About Italiani Germania